La Via Francigena: Un Percorso tra Storia, Natura e Ricerca di Sé

Esiste un percorso, vecchio quanto l’Europa stessa, che attraversa paesaggi mozzafiato e piccoli villaggi dall’indiscutibile fascino, offrendo un viaggio nel tempo e dentro se stessi. Stiamo parlando della Via Francigena, un itinerario che da secoli guida i pellegrini da Canterbury a Roma, attraversando quattro nazioni – Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia.

E’ la Via Francigena, conosciuta anche come Via Romea o Francisca. Non solo un antico percorso di pellegrinaggio, ma un corridoio di storie, culture e spiritualità che per secoli ha attraversato l’Europa, collegando il nord al sud, dal cuore dell’Inghilterra fino alla città eterna di Roma, e ancora oltre, verso i porti pugliesi, punto di partenza per i viaggiatori diretti in Terra Santa.

Questo cammino, parte del più ampio sistema delle vie romee, conduce i viaggiatori attraverso paesaggi mozzafiato, ricchi di storia e di bellezza. Un viaggio lungo la Via Francigena è un viaggio nel tempo, una modalità di esplorazione che, nonostante la velocità e l’efficienza del mondo moderno, attira ancora oggi un gran numero di persone.

Ma perché, in un mondo che privilegia la velocità e l’efficienza, vi sono ancora persone che decidono di affrontare questo lungo e faticoso cammino a piedi? La risposta risiede nelle stesse radici dell’essere umano.

La Via Francigena non è solo un itinerario storico o un trekking avventuroso, è una vera e propria immersione in un altro ritmo di vita. Un ritmo scandito dai passi, dai respiro, dai tramonti e dalle albe, lontano dalla frenesia della vita moderna.

Ogni camminante, ogni pellegrino, affronta il percorso per motivazioni diverse, ma c’è un comune denominatore: la ricerca di qualcosa. Potrebbe essere la pace interiore, l’autoscoperta, o semplicemente il bisogno di mettersi alla prova. Si cammina per pensare, per riflettere, per osservare. Si cammina per capire che viaggiare non significa solo spostarsi nello spazio, ma anche nel tempo e nell’interiorità di sé.

È un’esperienza che ricorda il film “The Way – Il Cammino per Santiago”. Pur essendo un percorso diverso, lo spirito è lo stesso: un viaggio che va oltre il semplice turismo, che si trasforma in una meditazione in movimento, accessibile sia ai credenti sia a chi, pur essendo laico o agnostico, cerca una forma di spiritualità.

Ogni tappa della Via Francigena offre incontri inaspettati, risate con sconosciuti che diventano amici, paesaggi che cambiano sotto i piedi e negli occhi, facendo da cornice a un viaggio che lascia il segno. Dal verde brillante delle colline inglesi alle coste scogliose della Normandia, dai laghi svizzeri alle pianure toscane, fino alle splendide architetture romane, la Via Francigena non è solo un cammino, ma un’opera d’arte a cielo aperto.

Sì, camminare lungo la Via Francigena è un percorso interiore, un viaggio che richiede coraggio e determinazione. Ma alla fine, quando si raggiunge la Città Eterna, si scopre che il vero traguardo è il cammino stesso, l’esperienza vissuta, la strada percorsa. E così, in un mondo che non si ferma mai, si scopre che a volte è proprio il camminare, passo dopo passo, a darci la direzione.

© Marco Mattiuzzi

By Marco Mattiuzzi

Artista poliedrico, ex docente e divulgatore, ha dedicato anni all'arte e alla comunicazione. Ha insegnato chitarra classica, esposto foto e scritto su riviste. Nel settore librario, ha promosso fotografia e arte tramite la HF Distribuzione, azienda specializzata nella vendita per corrispondenza. Attualmente è titolare della CYBERSPAZIO WEB & STREAMING HOSTING. Nel 2018 ha creato il gruppo Facebook "Pillole d'Arte" con oltre 65.000 iscritti e gestisce CYBERSPAZIO WEB RADIO dedicata alla musica classica. Collabora con diverse organizzazioni culturali a Vercelli, tra cui Amici dei Musei e Artes Liberales.
Per ulteriori info clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali

Related Posts

error: Content is protected !!
;